Giro d’Italia: De Gendt vince a Napoli

Il corridore del Lotto Thomas De Gendt vince l’ottava tappa del Giro d’Italia a Napoli, 14 maggio 2022 Luca Pettini

Il belga Thomas de Gendt (Loto) ha vinto l’ottava tappa del Giro, illuminata senza successo dall’olandese Matteo van der Poel, sabato a Napoli.

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez (Trek) ha mantenuto la maglia di leader ma il francese Guillaume Martin, presente nella fuga di oggi, ha recuperato quasi tre minuti in classifica generale ed è risalito al quarto posto.

Per vincere la tappa, De Gendt ha preceduto gli altri tre compagni di squadra, l’italiano Davide Gabburo, lo spagnolo Jorge Arcas e il belga Harm Vanhoucke.

A trentacinque anni De Gendt torna a vincere al Giro, dieci anni dopo il primo successo sulla tappa dello Stelvio e il terzo posto nella classifica finale. Ha anche tappe in altri tour importanti, il Tour de France e la Vuelta, nella sua lista.

La separazione di una ventina di corridori, che ha aperto la gara dal quattordicesimo chilometro, si è basata sull’accelerazione di van der Poel all’ingresso degli ultimi 50 chilometri. Ma l’olandese, che aveva tenuto d’occhio l’eritreo Beniam Germay e lo svizzero Mauro Schmid, ha dovuto lasciare che si sviluppasse il contro-attacco (Gaburu, De Gendt, Vanhoek, Arkas) dopo pochi istanti.

Sotto la spinta di De Gendt, il quartetto di testa ha mantenuto il comando fino al traguardo sul lungomare.

Per quanto riguarda la classifica assoluta, i candidati sono rimasti con il fiato sospeso alla vigilia della tappa principale della prima settimana, raggiungendo la vetta della Blockhaus in Abruzzo. Ad eccezione di Martin, che lo scorso anno si è riclassificato con successo a Generale dello stesso tipo al Tour de France e alla Vuelta

READ  Sport: Sci alpino: raid italiano guidato da Brignoni St. Moritz

La nona tappa, quella di domenica, lunga 191 chilometri, mostra quasi 5.000 metri di dislivello. Termina al Blockhaus, 1665 metri sul livello del mare, sopra Pescara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.