Formula E – Stagione 2021: quindici gare nel calendario finale


Pubblicato il 22 aprile 2021 alle 15:20 – Aggiornato il 22 aprile 2021 alle 15:24.

Matthew Warnier

Mentre la Formula E si fermerà a Valencia il prossimo fine settimana, gli organizzatori del Campionato del Mondo hanno rivelato il calendario finale per la stagione 2020-2021, che alla fine includerà quindici gare.

I Dodici Team di Formula E sono ora risolti. Mentre inizialmente erano previste quattordici gare per la prima stagione sotto il nome di Campionati del Mondo, che dovevano includere quattordici gare in dodici città, la crisi sanitaria ha cambiato la situazione. Al via il 26 e 27 febbraio sul circuito urbano di Daria prima di fermarsi a Roma il 10 e 11 aprile, la settima stagione del torneo monoposto elettrico del 2021 vedrà la stagione più ricca nella storia della disciplina. Infatti, mentre il circuito Ricardo Tormo di Valencia si prepara ad ospitare la quinta e la sesta gara dell’anno, Questo giovedì, gli organizzatori del torneo hanno svelato la versione finale del calendario, che alla fine consisterà in quindici gare in otto città sparse su tre continenti.. Non sorprende che le gare programmate in Asia, a Sanya e Seoul, siano state definitivamente cancellate, come originariamente previsto per il tour intorno a Les Invalides a Parigi. A pochi giorni dalla conferma del restyling della pista monoposto, Il Principato di Monaco accoglierà la Formula E l’8 maggio e sarà l’unica destinazione ad ospitare una sola gara.

Il Messico lascia il posto a Puebla, doppia dose per New York e Berlino

In realtà, La competizione per le ultime quattro tappe si svolgerà sotto forma di “doppie teste”, ovvero due gare nell’arco di due giorni. Il 19 e 20 giugno, il tour nordamericano inizierà in Messico. Ma poiché l’Autodromo Hermanos Rodriguez è attualmente utilizzato come ospedale da campo nella lotta al Coronavirus, Entrambe le gare si terranno presso l’Autodromo Internacional Miguel E. Abed de Puebla, Noto per aver ospitato il defunto World Touring Car Championship sul suo tracciato di 3.363 chilometri. New York ospiterà due gare sul circuito di Brooklyn, il 10 e l’11 luglio Prima di tornare in Europa. La nuova rotta di Londra, che è stata tracciata intorno all’ExCel e in parte nell’entroterra, sarà in uso il 24 e 25 luglio. Infine, dopo aver ospitato gli ultimi sei round della stagione 2020, L’ex aeroporto Tempelhof di Berlino ospiterà la finale del campionato 2021 dal 14 al 15 agosto. Un calendario presentato come finale dagli organizzatori del Campionato del Mondo di F1, ma nel pesante contesto della crisi sanitaria, i cambiamenti rimangono possibili.

READ  Dopo il pareggio con la Juventus, l'Udinese ha sconfitto il neo illuminato Venezia

Formula E / stagione 2021
Programma definitivo
26 e 27 febbraio: Daria (Arabia Saudita)
10 e 11 aprile: Roma, Italia)
24-25 aprile: Valencia, Spagna)
8 maggio: Monaco
19 e 20 giugno: Puebla (Messico)
10 e 11 luglio: New York (USA)
24 e 25 luglio: Londra (Gran Bretagna)
14 e 15 agosto: Berlino, Germania)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *