Euro 2020 – Italia: una squadra senza stella. Potresti essere sorpreso? | Gli sport

ieri17:10Ultimo aggiornamento: ieri19:45

Euro 2020 – Italia: una squadra senza stella. Potresti essere sorpreso?

Leggimi…

Manolis Manis scrive della maestosa vittoria di “Squadra azura” alla prima e si aspetta una simile continuazione.

di Manolis Manis

Ottimo primo campione di Italia. Contro la Turchia nel secondo tempo burrascoso hanno vinto 3-0.

È un dato di fatto, come ha sottolineato Stefano Napoleone a EUROSHOW in Italia Non preferisco battere. La squadra di Roberto Mancini vuole però fare una sorpresa e gareggiare, inizialmente davanti al proprio pubblico, per raggiungere la vetta.

Il primo campione è stato molto positivo. Contro una squadra che ha deciso di imitare l’Italia nei decenni precedenti con il “Catenaccio”, ha fatto quello che doveva fare e ha vinto 3-0. Non è stato facile, ma con l’aiuto della fortuna nella prima fase del gol, è riuscito “Squadra Azzurra”, Poi ci ha mostrato cosa poteva fare.

È vero che il grande punto interrogativo è Non avere una grande stella. Cioè, colui che prenderà il comando quando la palla “brucia” nei big match. Il tecnico azzurro ha però creato un gruppo attorno a giocatori competenti, con una mentalità aggressiva, che sperano che questa ricetta lo porti ad un livello alto.

Riuscirà a farlo? vedremo…

Stavros SvigosE il George LintzasE il Nicholas Raptis E il Harris Darzanos A partire dal 12 giugno alle 21:00.E il Vieni ad ANT1 con lo spettacolo “Play ball”. La società sovversiva si incontrerà Tutte le sere sul balcone, commentare Con uno stato d’animo umoristico e in un modo speciale Il Gli highlights di Euro 2020 E non solo.

READ  PAOK-EK: Sembra che sia difficile tornare a ... - Sportdog.gr - Notizie sportive | notizia

Da sabato 12 giugno e ogni mezzogiorno alle 15:00,“Euroday” con Demosthenes Georgakopoulos e Ilias Vlachos La stazione aprirà il programma di calcio di dieci ore per il più grande evento sportivo dell’estate.

le notizie di oggi:

Assassinio a Jleka Nera: profilo degli autori e del veicolo sospetto

AADE: “Safari” per gli incroci elettronici

Koronovius – Ospedale Agrinio: i parenti delle vittime chiedono giustizia (video)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *