Doccia Rubicone al Maximus Palace!

Getta le magliette in Piazza Massimo
– 14 persone sono state arrestate e poche ore dopo sono state rilasciate
– Tre Rubicone hanno cercato di entrare nel cortile

Un allarme nel Palazzo di Massimo, poco dopo le 13, “pioveva” su una squadra di Rubicone. Quattordici uomini sbarcarono indisturbati ad Erode Attico e arrivarono fuori Maximo, dove lanciarono magliette con la scritta “Appuntamenti a Bruxelles”, “No a vecchi e nuovi appunti”, “La soluzione sarà offerta dal popolo armato”.

Infatti, secondo le informazioni dell’agenzia di stampa ateniese/macedone, tre membri del Rubicone hanno tentato di prendere d’assalto il cortile, ma sono stati fermati dalla polizia.

I quattordici sono stati immediatamente arrestati e rilasciati dopo poche ore.

Un testo pubblicato su indymedia afferma quanto segue:

“Oggi a mezzogiorno, i membri della nostra congregazione hanno fatto irruzione nel cortile del Palazzo di Massimo, aprendo striscioni e lanciando le loro camicie.

Nello specifico, 4 ragazzi sono entrati nel cortile, hanno scavalcato la recinzione e hanno raggiunto la porta interna del palazzo.

14 casi sono stati arrestati e dopo poche ore sono stati tutti rilasciati.
Nota: Questo lavoro è destinato a quei manifestanti che di volta in volta sono stati picchiati dalle forze repressive nel tentativo di avvicinarsi al Palazzo Massimo per protestare.

Relazione: Teodosio Banu

Leggi anche

READ  Sei paesi: la Francia è il più grande vincitore del primo giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *