Daniel De Rossi, infettato dal virus COVID-19, è ricoverato a Roma

Anche l’assistente italiano di Roberto Mancini, Daniele De Rossi, ha contratto il Covid-19 durante la recente pausa internazionale. Anche l’ex centrocampista della Roma è ricoverato da giovedì sera.

Il grande “blocco” della selezione italiana non ha escluso lo staff di Roberto Mancini. Mentre muoveva i primi passi come vice allenatore d’oltralpe, Daniele De Rossi contrasse anche il Covid-19.

Anche l’ex comandante della Roma ha contratto il virus ed è stato trasferito all’Ospedale Lázaro Spallanzani di Roma da giovedì sera.

Danielle de Rossi
Danielle De Rossi © AFP

Dopo la recente ascesa, l’Italia non lo fa più

È stata l’ultima tregua internazionale che ha causato molta ansia nella selezione italiana. Se gli uomini di Roberto Mancini vincono le tre gare di qualificazione ai Mondiali 2022, all’interno del girone è emerso un grande “girone”.

Mentre quattro membri della Nazionale sono stati inizialmente risultati positivi e hanno lasciato la piscina subito dopo, il virus ha colpito anche i giocatori. Al PSG ne hanno pagato lo scotto Marco Verratti e Alessandro Florenzi e sono ancora soggetti a protocollo dopo averlo contratto. Alla Juventus sono stati influenzati anche Leonardo Bonucci e Federico Bernardeschi. Altri giocatori come Vincenzo Grifo o Alessio Cragno si sono infortunati quando è stata convocata una rosa molto numerosa.

READ  Il 39enne Maicon non lo ignora: in Italia il calcio va avanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *