Cristiano Ronaldo è stato criticato in Italia e stava per negoziare un ritorno al Real Madrid

Secondo quanto riferito, l’attaccante portoghese si sente criticato ingiustamente
Francia Agenzia di stampa

Secondo diversi media spagnoli, Cristiano Ronaldo sta negoziando un ritorno al Real Madrid, il campione di calcio spagnolo.

Il cinque volte agente di calcio Jorge Mendes ha tenuto i primi colloqui con il club, hanno detto venerdì il presentatore sportivo televisivo Josep Pedriolle e il quotidiano specializzato di Madrid. Il giornale ha detto che il più grande desiderio del portoghese in questo momento è di poter indossare nuovamente la maglia del Real Madrid.

Dopo l’eliminazione improvvisa del suo attuale club, la Juventus Torino, nella fase a eliminazione diretta di Champions League contro l’FC Porto, incolpa “CR7” in Italia da parte dei media e dei tifosi, ma anche del suo club. Si dice che il 36enne si senta criticato ingiustamente, soprattutto perché ha segnato 27 gol in 32 partite in questa stagione. Non è contento e quindi vuole partire quest’estate, un anno prima della scadenza del suo contratto.

Nessuno dei due club ha commentato.

Prima di passare alla Juventus per 100 milioni di euro nell’estate del 2018, Ronaldo ha vissuto il suo periodo più felice e pieno di successi a Madrid tra il 2009 e il 2018. In nove stagioni con il Real Madrid, ha vinto sedici titoli, tra le altre cose, quattro volte. La Champions League e due volte il campionato di Lega Spagnola. In 438 partite ufficiali, ha segnato 450 gol e fornito 132 assist. È il capocannoniere numero uno nella storia del club.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *