Coppa del mondo di snowboard | Roland Vichnaller conduce una doppietta italiana a Cortina

(Montreal) Roland Fechnaller ha guidato una doppietta italiana nello slalom parallelo alla Coppa del Mondo su ghiaccio a Cortina d’Ampezzo, in Italia, sabato.


La stampa canadese

Fechnaller ha vinto la finale, davanti al connazionale Aaron Marsh. L’austriaco Benjamin Karl ha completato il podio dopo aver sconfitto l’italiano Mirko Felicity nella finale juniores.

Due pattinatori italiani hanno preso il quinto e il sesto posto.

Sebastian Beaulieu del Quebec è stato il miglior snowboarder canadese dell’U-24e posizione.

Si è così classificato al primo posto tra le prime 30 squadre per la prima volta in un anno fino ad oggi nello stesso posto, durante l’ultima Coppa del Mondo a Cortina d’Ampezzo.

Nel complesso, sono soddisfatto. Ho commesso alcuni piccoli errori, ma sono contento del mio approccio e dei miei sentimenti ed è un passo nella giusta direzione. Il 44enne ha dichiarato: “Spero di migliorare in un primo momento rapidamente e di prendere parte alle finali molto presto.e Sul ghiaccio per decollare.

Dopo aver subito un intervento chirurgico per una frattura metatarsale (nota come frattura di un pugile), Sebastian Beaulieu ha subito una commozione cerebrale lo scorso marzo. In Europa dall’inizio di ottobre, il Kepeser si è stabilito a San Vigilio di Marebbe, in Italia, per allenarsi sui ghiacciai e trovare il loro ritmo.

“Direi che sono stato in grado di gareggiare solo per due settimane. Avevo bisogno di molto allenamento per rientrare, quindi è stato perfetto per me. L’allenamento con tedeschi e austriaci nell’ultimo mese mi ha aiutato moltissimo. Ho potuto confrontarmi con i migliori e ritrovare la mia fiducia. Tranquillamente. “

READ  Strutman: "Sono molto felice di essere tornato in Italia"

I suoi compatrioti Jules Lefevre, Darren Gardner, Jesse Jay Anderson, Arnaud Juddt, Michael Nazwsky, Jimmy Behan e Justin Carpentier hanno concluso 31e, 35e, 41e, 45e, 50e, 51e E 53e, nel caso.

“Sono molto felice di richiamare Top 32 E per poter fare una seconda discesa per iniziare la stagione “, ha ammesso Lefebvre, che non ha raggiunto in Coppa del Mondo da marzo 2018.

“Le mie aspettative erano molto basse dopo una estenuante settimane di allenamento quando sono caduto diversi metri di neve. Potevo facilmente vincere diversi posti senza confondere la parte pianeggiante della mia seconda metà.”

Tra le donne, la ceca Esther Lydika ha vinto lo slalom parallelo, davanti alla tedesca Celina Jorg e Ramona Theresia Hofmeister.

I canadesi hanno terminato Megan Farrell, Kylie Buck, Jennifer Hookerj e Katrina Gerencer al 25 ° posto.e, 30e, 37e E 42e Gradi di fila.

– con Sportcom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *