Campionato Sei Nazioni femminile: inglese e gallese partono alla grande

Leanne Infante, mezza mischia, segna il sesto tentativo dell’Inghilterra contro la Scozia, perdendo 57-5 con 9 tentativi, il primo giorno del Women’s Six Nations Championship, 26 marzo 2022 a EANDY BUCHANAN

La campionessa in carica dell’Inghilterra ha battuto la Scozia 57-5 a Edimburgo e il Galles ha vinto 27-19 a Dublino contro l’Irlanda nell’inaugurale Women’s Six Nations Championship di sabato.

La Francia, sconfitta in finale contro l’Inghilterra lo scorso anno (10-6 a Twickenham), è entrata in campo domenica allo stadio Alps di Grenoble contro l’Italia (16:00).

In Scozia, gli inglesi hanno fatto un’offerta, segnando nove tentativi. Dal canto loro, i gallesi ne passano cinque agli irlandesi, che ne fanno ancora tre.

Nella seconda giornata, la Francia ospiterà l’Irlanda a Tolosa (2 aprile), il Galles ospiterà la Scozia a Cardiff (2 aprile) e l’Inghilterra affronterà l’Italia a Parma (3 aprile).

Il torneo femminile, che non segue il programma maschile, si svolgerà in sei settimane, fino alla fine di aprile. Le squadre potranno quindi prepararsi per il Mondiale 2021, posticipato di un anno a causa della pandemia di coronavirus. Il concorso si svolgerà dall’8 ottobre al 12 novembre in Nuova Zelanda.

Risultati della prima giornata del Campionato Sei Nazioni Femminile:

Il sabato:

Scozia – Inghilterra 5 – 57

Irlanda – Galles 19-27

Domenica a Grenoble (16:00)

Francia – Italia

READ  Questo è l'attuale programma TV di gioco (4/8)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.