Campionato del mondo | Il Canada domina l’Italia 7-1

(Riga) Il Canada ha ottenuto la sua terza vittoria consecutiva nel Campionato mondiale di hockey su ghiaccio, sconfiggendo facilmente l’Italia per 7-1 domenica pomeriggio a Riga.


La stampa canadese

Andrew Mangiapan (2-2) e Connor Brown (0-4) hanno guidato l’attacco del Canada (3-0-3-0) con quattro punti ciascuno.

Cole Perfetti, Adam Henrique, Troy Stitcher, Maxime Comtua e Brandon Perry hanno segnato gli altri gol per il Canada, che aveva 49 tiri in direzione di Justin Fazio e Davide Fadani.

FOTO SERGEI GRITS, Associated Press

I giocatori del Canada celebrano uno dei loro sette gol.

Henrique ha aggiunto due passaggi.

Angelo Messili ha segnato l’unico gol dell’Italia (0-0-6-0) contro Aden Hill, che ha affrontato appena 14 tiri.

Gli uomini di Gerrard Gallant hanno segnato i primi quattro gol in un arco di poco più di nove minuti nel primo periodo, usando 11 tiri.

Perfetti ha aperto le marcature al 2:33 e Mangiabane ha raddoppiato il vantaggio del Canada al terzo posto nel torneo alle 8:04.

Seguirono Sticher e Henrique, con due gol in 23 secondi. Dopo il gol di Henrique, Fazio è stato sostituito da Fadani, che ha parato tutti e sei i tiri che ha affrontato nel primo tempo.

“Pensavo che avessimo giocato bene sin dall’inizio. Siamo andati veloci nel primo tempo e abbiamo continuato nella stessa direzione. Sono contento di quelle quattro linee stasera, la nostra difesa era forte e il nostro portiere era molto bravo”. , “È stato un grande lavoro di squadra da parte del nostro gruppo.”.

Con questa vittoria il Canada totalizza nove punti, così come la Germania (3-0-2-0) che però ha una partita in banca. Le due squadre sono in parità per il quarto posto nel Gruppo Due.

READ  Partita Roma - Inter: su quale canale ea che ora?

I tedeschi, che lunedì hanno battuto il Canada 3-1, lunedì completeranno i preliminari contro gli Stati Uniti e martedì contro la Lettonia.

Il Canada giocherà la sua ultima partita preliminare contro la Finlandia martedì.

“Penso che ciò che fa la differenza siano i dettagli del nostro gioco, la nostra fiducia nel giocare insieme, l’intesa tra i giocatori nelle nostre file e l’apprendimento di ciò che serve per avere successo. Abbiamo dovuto prendere in mano la situazione durante gli ultimi tre incontri”, Henrique ha ammesso.

“Siamo contenti delle nostre condizioni ora. Abbiamo bisogno di un piccolo aiuto per andare avanti, ma dobbiamo concentrarci sulla nostra prossima partita contro la Finlandia e vincere nella speranza di continuare il nostro campionato”.

Nel frattempo, i finlandesi, primi nel Gruppo 2, domenica affronteranno la Lettonia.

Nel primo set, nel pomeriggio, la Svizzera ha battuto la Bielorussia per 6-0. In serata, la Svezia sta combattendo una battaglia contro la Slovacchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *