Anteprima della partita in diretta – Irlanda del Nord vs Italia 15.11.2021

Notizie sulla squadra in vista della partita di qualificazione ai Mondiali tra Irlanda del Nord e Italia di lunedì; Si inizia alle 19:45.

Notizie sulla squadra

Irlanda del Nord Il manager Ian Baraklough è preoccupato per gli infortuni di Stewart Dallas e Buddy McNair e nessuno dei due ha partecipato all’allenamento di domenica mattina. McNair si è ritrovato con un problema al bicipite femorale alla fine della vittoria per 1-0 di venerdì contro la Lituania.

“Daremo loro più tempo”, ha detto Barakloff. “Con queste partite in corso, dense e veloci, possiamo fare un riassunto in ritardo nella seconda partita e valutare in mattinata.

“Preferisco avvolgere i giocatori nel cotone e dare loro 24 ore in più. Li valuteremo in questo periodo. Ovviamente vogliamo fare più giocatori possibile, il che significa dare loro più tempo possibile”.

Italia Colpito duramente dagli infortuni durante questa finestra internazionale. Hanno saltato la partita contro la Svizzera Giorgio Chiellini, Ciro Immobile, Niccol Zaniolo e Lorenzo Pellegrini, così come Davide Calabria, Cristiano Biraghi, Alessandro Bastoni e Salvatore Sirigu.

Roberto Mancini ha chiamato David Zappacosta e Gian Marco Ferrari, insistendo che la sua squadra possa farcela.

“Tutte le squadre sono infortunate ora”, ha detto. “E’ novembre e i ragazzi hanno fatto tante partite. Siamo una squadra forte, anche se ci mancano alcuni giocatori importanti e cercheremo comunque di fare risultato”.

Barakloff: l’Italia che ha bisogno di vincere aggiunge pepe

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Highlights della partita di qualificazione ai Mondiali tra Irlanda del Nord e Lituania

Baraklough prevede che il bisogno dell’Italia di vincere lunedì al Windsor Park si tradurrà in una partita “calda” al Windsor Park mentre la sua squadra cerca di concludere alla grande la propria campagna di qualificazione alla Coppa del Mondo.

READ  Le celebrità chiedono al G7 di somministrare vaccini contro il Covid-19 nei paesi poveri

Dopo che Jorginho ha sbagliato un rigore nell’1-1 contro la Svizzera venerdì sera, i campioni d’Europa si sono recati a Belfast ai punti con lo svizzero in testa al Gruppo C, che aveva bisogno di una vittoria per assicurarsi il suo posto in Qatar.

“Penso che questo aggiunga solo più pepe al gioco”, ha detto Baraklough. “Non verrebbero qui con un secondo canale – se ne avessero uno – si assicurerebbero che il gioco sia giocato in modo autentico.

“È un gioco enorme per tutti. Può portarci nella campagna della Nations League e nelle prossime qualificazioni per il Campionato Europeo e darci una solida piattaforma, quindi spero che possiamo uscirne con una prestazione e risultati positivi”.

Après una vittoria incoraggiante 1-0 sulla Lituania vendredi soir, l’Irlande du Nord a besoin d’une victoire elle-même pour être sare de la troisième place du groupe alors qu’elle est à égalité avegariend la Bquiul in Svizzera.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Gli highlights della gara del girone C di qualificazione ai Mondiali d’Europa tra Italia e Svizzera

Ma la grande pressione sarà sugli uomini di Roberto Mancini. Nonostante questo, Barakloff non si aspetta nessun cambio di approccio sotto un allenatore che sfida i vecchi stereotipi del calcio italiano difensivo.

“Non credo che verranno qui e cercheranno di sedersi e togliere la pressione”, ha detto. “A loro piace possedere la palla, [Mancini] Ama giocare in avanti e vuole che la sua squadra sia piena di energia e di corse.

“I nostri difensori e centrocampisti devono essere consapevoli di questi calci dall’esterno dentro e dalla profondità.

READ  Gran Premio d'Italia sulla ERT

« [Mancini] Era qualcosa di diverso per l’Italia nel modo in cui si presentava come allenatore offensivo, e questo si adattava ai suoi giocatori e al loro stile. C’è qualcosa a cui pensare. “

come seguire

Guarda la partita Irlanda del Nord-Italia su Sky Sports Premier League dalle 19:00 di lunedì; Si inizia alle 19:45. Segui il nostro blog in diretta sul sito e sull’app di Sky Sport; I punti salienti dei giochi gratuiti sono stati pubblicati poco dopo a tempo pieno.

lunedì 15 novembre 19:00


Partenza alle 19:45


Statistiche ottiche

● L’Irlanda del Nord ha vinto solo una delle sue 10 partite contro l’Italia (2, 7 n.), vincendo 2-1 nelle qualificazioni ai Mondiali nel gennaio 1958 grazie ai gol di Jimmy McIlroy e Billy Koch.

● L’ultimo incontro tra Irlanda del Nord e Italia in Irlanda del Nord è stato un pareggio per 0-0 nell’ottobre 2010 nella partita di qualificazione per la Coppa delle Nazioni europee al Windsor Park.

● L’Irlanda del Nord non ha segnato in nessuna delle ultime sei partite contro l’Italia, 558 minuti consecutivi dal gol di Billy McAdams nell’aprile 1961 nella sconfitta per 3-2.

● L’Italia non ha subito gol nelle ultime otto trasferte in tutte le competizioni (6 contro, n. 2), avendo affrontato 64 tiri e 19 tiri in porta, con un xG di 4,7 in queste partite.

● Questo sarà l’undicesimo incontro dell’Irlanda del Nord contro i campioni d’Europa e il primo dopo la sconfitta per 4-0 contro la Germania nel settembre 1999. Dopo aver vinto le sue prime due partite di questo tipo (contro la Germania nel 1982 e nel 1983), Norn Iron è un vittoria dei quarti di finale (P3 S5). ).

READ  Primo nonostante la sconfitta, Kalamata, Egaleo 2-0

● Escludendo le partite degli spareggi, l’Italia ha perso solo una delle ultime 77 partite di qualificazione ai Mondiali/Campionato Europeo (58v, 18v) ed è imbattuta da 20 anni dalla sconfitta per 3-0 contro la Spagna nel settembre 2017.

● L’Irlanda del Nord ha mantenuto la porta inviolata in ciascuna delle ultime quattro qualificazioni casalinghe. Ha avuto un lungo ruolo nelle qualificazioni ai Mondiali/Coppa d’Europa tra il 1979 e il 1982 (6).

● Solo la Danimarca (1) ha subito meno gol nelle qualificazioni ai Mondiali UEFA rispetto all’Italia (2), con i due gol dell’Italia contro il ritorno in casa e nel primo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *