Algeria e Italia, gli (ultimi) campioni continentali che non saranno in Qatar

È noto a tutti che Algeria e Italia non parteciperanno ai Mondiali 2022 in Qatar il prossimo novembre. Qualcosa a cui è difficile rinunciare poiché questi due paesi hanno dominato negli ultimi anni. L’Algeria è la campionessa d’Africa 2019 e l’Italia è la campionessa europea nel 2021.

Algerini e italiani assisteranno da casa ai Mondiali in arrivo. Non sono riusciti a qualificarsi nelle fasi a eliminazione diretta. L’Algeria è stata eliminata negli ultimi minuti contro il Camerun e l’Italia è stata sconfitta dall’umile Macedonia. Una delusione per due dei campioni d’Africa e d’Europa di recente, che hanno attraversato la più lunga serie di partite senza sconfitte.

Due campioni continentali e record mondiali

Nel 2021, l’Italia ha vinto l’Euro Championship contro l’Inghilterra ai calci di rigore quando Donnarumma, il portiere italiano, ha fatto scalpore. Ma molto prima di questa incoronazione, gli uomini di Roberto Mancini hanno iniziato un’indomabile serie di vittorie consecutive nel 2018. 37 partite (30 vittorie, 7 pareggi) senza sconfitte, le più lunghe della storia del calcio mondiale, che si sono concluse definitivamente nel 2021, grazie alla Spagna (1) -2) . Ma gli italiani hanno fatto più del grande Brasile, campione del mondo 2014, che ha giocato 35 partite senza sconfitte.

L’Algeria è stata incoronata campione d’Africa per la seconda volta nella sua storia battendo il Senegal 1-0 nel 2019. Tra il 2018 e il 2022, Mehr Jamal Belmadi è riuscito a realizzare una serie di 35 partite senza sconfitte. Questa serie indomita durante la Coppa d’Africa 2021 si è conclusa con una sconfitta (0-1) contro la Guinea Equatoriale nella fase a gironi.

READ  Novak Djokovic alla Roma manda il messaggio sbagliato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.