Ballando con le Stelle 2018: il terzo conduttore? Sarà un robot

0

Un robot che lancerà la pubblicità e che sarà chiamato ad interagire con i due conduttori in carne ed ossa del talent show di danza, Milly Carlucci e Paolo Belli, che andrà in onda il sabato sera su Rai Uno.

Un robot sarà il terzo conduttore

Per la tredicesima edizione, in onda sabato 10 marzo su RaiUno, Milly Carlucci si è inventata un terzo conduttore: un robot. Un’idea costosa, che tuttavia è stata già usata in passato. Alla fine del 2016 il piccolo iCub, 104 centimetri d’altezza e 22 chili di peso, ha condotto una trasmissione televisiva in Italia. iCub ha affiancato infatti Alessandro Cecchi Paone alla conduzione de La settima porta su Rete 4, facendo, pochi mesi prima, la sua comparsa a Italia’s Got Talent.

Le novità e il cast di Ballando con le Stelle 2018

Insomma sono tante le novità di questa edizione: il terzo conduttore e la prima coppia dello stesso sesso che si esibirà nella sala da ballo di Rai Uno. Intanto il cast è completo: L’attrice Stefania Rocca danzerà con Marcello Nuzio, Cesare Bocci con Alessandra Tripoli, Nathalie Guetta con Simone Di Pasquale, il cantante Amedeo Minghi è accoppiato a Samanta Togni e Giaro Giarratana ballerà con Lucrezia Lando. Poi c’è la coppia Eleonora Giorgi e Samuel Peron, Massimiliano Morra e Sara Di Vaira e Cristina Ich con Luca Favilla. E ancora: Akash Kuman e Veera Kinnunen, Francisco Porcella e Anastasia Kuzmina e l’attore di Beautiful Don Diamont e Hanna Karttunen. La conduttrice ha voluto Giovanni Ciacci con Raimondo Todaro per la prima coppia tutta al maschile (in inglese “same sex dance”) e Gessica Notaro, la donna sfregiata con l’acido dall’ex fidanzato, che danzerà con Stefano Oradei.