Kasia ricorda il suo Pietro Taricone

0

Tutti continuano a parlare di lui, del guerriero che ha pagato fin troppo duramente un’esperienza non troppo fortunata: la notizia dell‘impovvisa scomparsa di Pietro Taricone ha di certo avuto un forte impatto a livello nazionale, lasciando sotto un forte shock molti fan. Dopo tutte le polemiche e le vergogne speculazioni in merito a lui e alla sua morte, forse colei che più ha colpito nel ricordare il “guerriero” é stata proprio la sua compagna.

Kasia Smutniak infatti, l’attrice 31enne, era fidanzata con Pietro da ben 8 anni e i due hanno avuto una bambina, Sophie, di sei anni; come non ricordare il grande dolore provato poi da Pietro quando il tradimento della sua bella venne reso pubblico, notizie, parole, critiche e sofferenza. Furono tante le pagine scritte, ma alla fine, da vero signore, Taricone decise di perdonare Kasia, continuando il loro percorso insieme.
“So che Pietro adesso ci sta guardando e che sarà sempre con me. Lo so. Chiunque lo abbia conosciuto ha capito che era una persona speciale, era veramente unico”, ha detto Kasia, ringraziando tutti coloro che si sono stretti attorno a lei in questo momento difficile.
E la piccola Sophie? Ricorderete che tempo fa, la stessa Smutniak dichiarò di non essere riuscita a dire alla sua bambina quanto accaduto: “Era venuta con noi. Lei è sempre con noi ma grazie a Dio non ha visto niente, non si è resa conto di nulla. La preparerò io“.
Forse, nonostante il continuo e comprensibile tentativo di proteggerla, é giunto il momento di essere chiari.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here