Amici 18, Rolling Stone accusa: ragazzi sospesi per marijuana

0
Amici 18, Rolling Stone accusa: ragazzi sospesi per marijuana
Fonte: twitter

Il noto magazine musicale contro Amici e la sua creatrice, Maria De Filippi, accusata di omertà e ipocrisia per non aver rivelato che al festino dei ragazzi espulsi giravano canne. Sarà vero?

Canne ad Amici 18, rivelazione di Rolling Stone

Nella puntata di Amici 18, andata in onda lo scorso 13 gennaio, Maria De Filippi ha condannato all’espulsione quattro concorrenti del programma da lei condotto e come motivo è stato menzionato una grave mancanza di rispetto del regolamento della scuola. La pena, successivamente, è stata commutata in servizi sociali, tanto che girano sui social le foto dei giovani che ripuliscono le strade di Roma. Fin qui tutto bene, ma il mistero si infittisce dopo un articolo rivelatore del popolare magazine musicale Rolling Stone.

Marijuana nel residence dei ragazzi di Amici

Secondo un articolo della popolare rivista, pare che  i giovani studenti della Scuola di Amici siano stati espulsi per aver introdotto sostanze stupefacenti nel residence. Durante il party de Il Biondo, uno dei ragazzi espulsi con Nicolas, Vittorio e Filippo, si sia fatto uso di marijuana. Sicuramente, Queen Mary non ci tiene a dare risalto alla cosa, ma non si menziona neanche questa eventualità. Il che, sottolinea Rolling Stone, manca di un messaggio educativo coerente, visto che dapprima si è decisa la peggiore delle punizioni, ovvero l’essere espulsi dalla scuola di Ballo e Canto, e poi invece si è deciso per una sorta di rieducazione silenziosa, restituendo le cosiddette braccia all’agricoltura.

Il Biondo e gli altri a pulire Roma

Sotto accusa però non è il comportamento dei ragazzi, giudicato appunto una ragazzata, bensì quello di  Maria De Filippi e le sue “modalità omertose”, perché unadonna che è riuscita a sdoganare il vocabolo Tronista nel vocabolario italiano non è stata capace di trovare il modo di raccontare ai telespettatori, anche con sinonimi, che gli aspiranti cantanti e ballerini si sono accesi uno spinello in un momento goliardico. Perché ad Amici la parola canna è bandita? Ma soprattutto, come replicherà la diretta interessata a queste accuse?  Di certo, sui social impazzano foto e video dei ragazzi che, con la divisa degli operatori ecologici, sono intenti a ripulire la Capitale dalla sporcizia. Il pubblico si è diviso anche su questo, ritenendo la punizione troppo dura per un festino, ma forse questa severità aveva una giustificazione plausibile.