Lando Fiorini canta per la tua Roma anche da lassù

0
Lando Fiorini grande artista romano è morto
Foto romatoday.it

                                                                 La scomparsa e i ricordi

Una giornata segnata da un grave lutto il 10 Dicembre 2017, che ha visto la scomparsa di Lando Fiorini, 79 anni, la grande voce di Roma e interprete indiscusso della canzone romana. Tanti i messaggi di cordoglio: figure istituzionali e molti romani hanno sfilato davanti al feretro dell’artista per un ultimo saluto nella sala Protomoteca in Campidoglio. Sono intrise di commozione le parole della sindaca Raggi che arriva alla Protomoteca in compagnia di Francesco Fiorini:

“Ciao Lando, con te se ne va un grande uomo e artista, ma soprattutto un amico”

Francesco ricorda suo padre, con parole che descrivono un uomo schietto, umile e benvoluto e fa un particolare riferimento alla sua “romanità”.

“Lui era innamorato della romanità, di quella giusta, quella buona non coatta, ma bonacciona e a volte paraventa. Era romanista, ma lo amavano tantissimo anche i laziali”

I ricordi di Lando suscitano in Francesco emozioni contrastanti, tra il divertito e il commosso: ed è tra queste controverse sensazioni che si assume l’impegno di portare avanti l’attività del Puff, il teatro di Fiorini dove sono nati artisti del calibro di Lino Banfi ed Enrico Montesano.

La fama

Un artista poliedrico Lando Fiorini, che vede il suo fortunato esordio al Cantagiro. Memorabile nel 1962 la sua interpretazione al Sistina cuore del musical: gli fu affidato anche il ruolo del Serenante nella prima edizione del Rugantino di Garinei e Giovannini, che gli apre le porte al successo. Radio e TV se lo contendono, sino ad arrivare agli anni Settanta, quando la sua carriera raggiunge l’apice del successo, grazie anche alla partecipazione a Canzonissima.

Il Puff

Grande interprete della canzone romana, ma anche grande sostenitore della Roma, che ha supportato con il suo teatro cabaret, il Puff, aperto nella Capitale nel 1968. Sul palcoscenico del Puff si sono esibiti i migliori cabarettisti e cantanti romani e sono nati artisti che devono proprio al teatro la loro celebrità; basti ricordare personaggi come Gianfranco D’Angelo e Maurizio Mattioli.

 

 

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO