Le Iene, Nadia Toffa ricoverata in ospedale

0

L’inviata e conduttrice de Le Iene, Nadia Toffa, è stata colta da un malore mentre si trovava nella hall di un albergo a Trieste. Le sue condizioni di salute sono gravi. La 39enne si trova ricoverata in prognosi riservata per patologia cerebrale presso l’ospedale di Cattinara, a Trieste, ma deve essere trasferita al San Raffaele di Milano. Al momento il trasferimento non è possibile a causa del forte vento.

La conferma sulla pagina Facebook del programma

Intanto sulla pagina Facebook del programma Tv si legge su un post accompagnato dalla foto di Nadia Toffa: “La nostra Nadia non è stata bene. Ci stiamo tutti prendendo cura di lei. Vi terremo informati”.

Il malore di Nadia Toffa e il ricovero

Tutto è accaduto intorno alle 14 proprio mentre la donna si trovava nella hall dell’albergo Victoria, che si trova in via Oriani, dove presumibilmente si trovava per fare un servizio: forse un’incursione al congresso nazionale di Fratelli d’Italia o un’iniziativa del M5S, ancora non sono chiari i motivi della sua presenza in città. Come pure non si sa la patologia da cui è affetta la giovane donna bresciana, che da otto anni fa parte de Le Iene. Dapprima come inviata poi come conduttrice. Di certo è che le sue condizioni di salute sono gravi tanto che sarà necessario il trasporto in elisoccorso da Trieste a Milano in queste ore, non appena le condizioni meteo lo permetteranno.

La conduttrice è in prognosi riservata

Dall’ospedale di Trieste hanno confermato il ricovero della conduttrice Tv, precisando che la “prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione”. Al momento la 39enne bresciana è ricoverata in Terapia Intensiva dell’Arta (Anestesia rianimazione terapia antalgica).

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO