Tornatore replica alle accuse di molestie di Miriana Trevisan

0

La replica del regista Giuseppe Tornatore contro le accuse di molestie rivoltegli dalla ex soubrette Miriana Trevisan arrivano ai microfoni della trasmissione Che tempo che fa, dove ieri sera Tornatore è stato intervistato da Fabio Fazio che, a conclusione dell’intervista, gli ha posto una domanda definita dallo stesso conduttore, sgradevole. La domanda riguardava appunto le accuse di molestie sessuali fatte dalla Trevisan all’inizio di novembre al regista premio Oscar nel corso di un’intervista – confessione a Vanity Fair. I fatti risalirebbero a 20 anni fa.

L’intervista al regista

Il regista rispondendo a Fabio Fazio ha dichiarato di aver la coscienza a posto, definendo le accuse della Trevisan “un incidente” che non gli ha provocato sofferenze, ma stupore. Stupore perché, per caso, accedendo il televisore, ha scoperto di essere un mostro, di “essere uno che non sei”. Poi rimarca su alcuni giornali accusandoli di essere colpevoli di non aver dato il diritto al contraddittorio. Un sistema che il regista definisce inaccettabile, proprio perché mettendo in circolazioni certe voci si innesca un sistema mostruoso.

Il commento di Miriana Trevisan

Intanto non tarda ad arrivare un tweet sul social della Trevisan dopo l’intervista andata in onda ieri sera su Rai Uno fatta da Fabio Fazio al regista. La ex soubrette ha commentato scrivendo: “Anch’io la mattina dopo mi sono svegliata credendo di essere sbagliata in un mondo che mi voleva convincere di essere nel giusto”. Come non tarda ad arrivare anche il commento di Asia Argento su Twitter. Proprio lei, con la sua denuncia contro Harvey Weinstein ha fatto scattare le accuse contro il produttore. Asia Argento ha ritwittato il messaggio di Miriana Trevisan e ha rimarcato scrivendo così: “Io invece mi sono svegliata il giorno dopo cosciente di essere nel giusto in un mondo completamente sbagliato, pericoloso, terrificante”.

 

 

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO