Melissa Schuman accusa Nick Carter: “mi ha stuprata”

0
melissa schuman

Melissa Schuman accusa Nick Carter di averla stuprata. In uno star system sempre più in subbuglio a causa delle ultime vicende che riguardano la violenza sulle donne, in cui sono coinvolti i nomi più potenti di Hollywood, l’ultima a puntare il dito è proprio l’ex leader della band femminile Dream e lo fa nei confronti del biondo cantante dei Back Street Boys, allora all’apice del suo successo.

La vicenda di Melissa Schuman e Nick Carter

La Schuman racconta ogni dettaglio, che sembra ricordare alla perfezione nonostante siano passati molti anni. Era, infatti, il 2002, quando la cantante entrò in contatto con Nick Carter, per opera dei loro rispettivi agenti. L’idea era quella di ottenere, tramite una mossa strategica di marketing, clamore e pubblicità utile alle vendite dei dischi: creare una sorta di relazione amorosa tra i due. Il colpo di fulmine, però, non scoccò, almeno da parte della ragazza, che incontrò di nuovo Carter in occasione delle riprese di un film che vedeva entrambi protagonisti.

L’accusa di stupro

Fu allora che secondo l’ex Dream girl, il cantante dei Back Street Boys si approfittò di lei. Racconta che la invitò nel suo appartamento insieme ad altri amici, ma una volta rimasti da soli Carter l’avrebbe costretta, non solo a subire sesso orale, ma anche a praticarlo, fino poi allo stupro vero e proprio. Ricorda quel momento come un grande trauma, per una ragazza appena 18enne e per di più ancora vergine, per motivi religiosi, cosa che gridò a gran voce al suo aggressore durante lo stupro.

La denuncia

Perché, allora, la denuncia arriva proprio ora? La Schuman rivela che fu il suo manager di allora a consigliarle di tacere, cosa che fece un po’ per paura di ritorsioni, un po’ per la vergogna ed il timore di veder la sua carriera compromessa per sempre. Continua, così, l’ondata di accuse di violenza che negli ultimi tempi sta infangando il fantastico mondo dorato ed ovattato dello showbiz e quello di Nick Carter è solo l’ultimo dei nomi nella lista dei presunti aggressori famosi.

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO