Fedez attacca Tiziano Ferro e Jovanotti

0

Sicuramente tutti avrete visto la foto postata su Instagrama da Fedez, in cui mostra il suo nuovo acquisto.

Il cantante si rilassa, sdraiato, sulla terrazza del mega attico Libeskind, acquistato a Milano, del valore superiore ai 2 milioni di Euro. Molti giornalisti come Aldo Grasso e Massimo Gramellini hanno criticato questa spesa. Inizia cosi una polemica che infastidisce il il cantante.

Da buon rapper, Fedez risponde alle critica con la canzone  “Comunisti con il rolex”. Nel brano Fedez dice: “Tiziano Ferro si è comprato l’attico di fianco a Fedez con i soldi risparmiati a cena con il fisco inglese”.

In tutto ciò cosa c’entra Tiziano Ferro? Il paragone è servito quasi a giustificare il suo acquisto.

In ogni caso, durante un’intervista ribadisce  le parole utilizzate nel brano è nomina Jovanotti: «Con quel brano volevamo rispondere a una critica che ci hanno rivolto e, ironizzando, rompere un vecchio tabù. Nel momento in cui un artista che ha trattato tematiche sociali ha successo e può ottenere riscatto sociale viene additato come un “comunista con il rolex”, uno con il cuore a sinistra e il portafoglio a destra. Succede oggi in maniera molto più edulcorata quando mi viene detto che mi compro un attico da due milioni di euro, mentre io non ho mai stigmatizzato chi si compra le case onestamente pagando le tasse.

Se Fedez si compra una casa milionaria onestamente, Aldo Grasso e Massimo Gramellini si scomodano per scrivere editoriali, se lo fa Tiziano Ferro, con un passato fiscale possiamo dire torbido, nessuno dice niente. Il perché non lo so. Dovrei fare come il Jova, miliardario sottocosto, a fare il vegano e poi mangiare la bresaola di nascosto».