Simona Ventura ospite di Maurizio Costanzo parla di Bettarini

0

Simona Ventura, ospite di Maurizio Costanzo racconta i dispiaceri che la vita le ha dato ma mette in evidenza la forza che la caratterizza. Proprio la forza è uno delle migliori qualità di Super Simo. Ecco le parole della Ventura: “Oggi sono la guerriera che sono sempre stata. Ho sette vite come i gatti. Ho avuto i miei momenti di debolezza, quelli in cui sono caduta sotto i colpi della vita. Mi sono sempre rialzata. I miei genitori stanno ancora bene, sono fortunata. Diciamo che mi sono fatta male da sola, e mi hanno fatto male”.

Simona Ventura fa quindi riferimento al dolore che “qualcuno” le ha provocato. Parla cosi dell’ex marito Stefano Bettarini del loro matrimonio. In merito a questo matrimonio finito, la showgirl dichiara: “Io ero <<Simona Ventura>>, lui il bello del calcio italiano. Ero molto innamorata di lui. Gli ho perdonato tante cose, sapevo dei suoi scivoloni, sapevo tutto. Qualcuna delle sue donne me l’è persino venuto a dire, e avrà sempre la mia stima. Facevo finta di non vedere, avevo il salame negli occhi, non ci volevo credere. Io nel matrimonio ho tradito una volta sola, dopo otto anni, lui molte volte. Ma la volta che ho tradito io, ho capito che era finita. Gli uomini cazzeggiano, le donne sostituiscono».

Quelle di Simona sono parole molto dure ma vere. Chissà come reagirà Stefano Bettarini a queste dichiarazioni della sua ex moglie.

screenshot_20161111-120340_1

LEAVE A REPLY