Fausto Leali torna con un nuovo disco: “Non solo Leali”

0

Sono passati sette anni dall’ultimo disco “Una piccola parte di te“, oggi, 21 ottobre 2016, Fausto Leali torna sul palcoscenico con un nuovo progetto discografico, dal titolo “Non solo Leali“. Un album registrato in studio con la collaborazione di diversi artisti, che hanno dato vita a splendidi duetti. Il suo nuovo lavoro è stato anticipato dal singolo “A chi mi dice”, dove Leali canta insieme a Mina. Un lavoro cominciato esattamente due anni fa, nel 2014, per festeggiare i 70 anni dell’artista, ma poi il progetto è durato due anni.

Ecco quali sono i brani fondamentali, oltre al duetto con Mina, che rappresenta il brano più bello, si può ascoltare il duetto con Massimo Ranieri su “Io che non vivo (senza te), un classico della musica italiana, poi c’è quello con Clementino con “Vierno”. Per quanto riguarda gli ospiti del disco abbiamo: Francesco de Gregori con “Sempre e per sempre”, Alex Britti con “Lo zingaro felice”, e ancora: Umberto Tozzi, Renzo Arbore, Enrico Ruggeri, Tony Hadley, Clementino e Claudio Baglioni con “Solo lei”.

“In genere l’artista italiano viene calcolato in base alla carta d’identità, ma devi sentire quello che sa fare – spiega il cantante presentando oggi a Milano l’album – Se io non avessi voce smetterei di cantare, ma ne ho ancora da vendere!”. Poi ammette che vorrebbe realizzare un nuovo lavoro discografico di inediti e che sarebbe felice di partecipare alla nuova edizione di Sanremo. Insomma Fausto leali si dimostra sempre un bravo artista, semplice e modesto, senza aver mai recitato la parte del divo, anche quando ha avuto grande successo, con brani come “A chi“.

LEAVE A REPLY