Mini e Rolls Royce compiono 100 anni e festeggiano presentando due modelli proiettati al futuro

0

Tanta tecnologia e futuro nella Mini e nella Rolls Royce, nelle due vetture presentate nella speciale occasione del centenario di questi storici marchi Britannici. Si chiamano Mini Vision Next 100 e Rolls Royce Vision Next 100 e costituiscono nello stesso tempo un rispetto per la tradizione e un salto nel futuro.

La Mini si presenta come una piccola compatta dalle forme arrotondate, come sempre a vocazione urbana seppur rimodernata e con tanta connettività, proiettate entrambe alla guida autonoma, tanta tecnologia, intelligenza artificiale e sensori. Sempre più personalizzabile, al punto da poter lasciare la propria Mini in aeroporto e ritirare alla destinazione una Mini a noleggio configurata esattamente come la propria.

La Rolls Royce si avvale costruttivamente di una piattaforma a moduli, sulla quale viene costruita la vettura secondo i desideri del futuro proprietario. Una macchina decisamente di superlusso riservata a pochi, con il tetto e lo sportello totalmente apribili, un divano a due posti, la plancia piatta a schermo totale, in sostanza un TV a 60 pollici a disposizione, due propulsori a emissioni zero e l’autista invisibile. Il futuro è sbarcato sulle sponde del Tamigi.

LEAVE A REPLY