Simona Ventura: “Cinquant’anni e me ne sento 25”

0

L'isola dei famosi 7Nei giorni scorsi, più precisamente l’1 aprile 2015, c’è stato il compleanno di Simona Ventura. E’ una delle protagoniste della tv italiane, uno dei personaggi di spicco del mondo dello spettacolo del nostro Paese, Simona ha festeggiato un traguardo molto importante, quello dei cinquanta anni. “L’età la vivo bene, perché dentro di me sento di avere 25 anni, anzi due ragazze di 25 anni. Sono soddisfatta delle cose che ho fatto, ho imparato ad accettarmi: sto a dieta, è una rottura ma va bene così” racconta la Ventura, intervistata da “La Repubblica”. Cinquant’anni vissuti di corsa, anche se adesso ha un po’ rallentato e trovato la giusta serenità, merito del compagno Gian Gerolamo Carraro, che è stato in grado di darle la giusta serenità. “Io vivo e lascio vivere, mi fa piacere quando mi dicono che sono simpatica, l’empatia conta. So quanto sia importante il pubblico femminile, sono le donne che decidono” spiega Simona, soddisfatta dell’immagine che il pubblico ha di lei. Per lei una grande esperienza, un po’ in tutte le reti: dagli esordi in Mediaset, ad alcuni programmi storici in Rai, è tanta la strada percorsa dalla Ventura nella tv italiana. Ma Simona ha ancora tanta voglia di fare, di sperimentare: condurrà un nuovo reality su Sky, “Il contadino cerca moglie”, mentre attualmente è impegnata con il talent show calcistico sul canale Agon Channel. Ma qual è il personaggio televisivo che Simona stima di più?Maria De Filippi è su un’altra galassia, con lei parlerei sempre di televisione, capisce il pubblico” spiega Simona, prima di fare un quadro generale sulle donne che lavorano in tv. “Oggi le donne che fanno televisione sono tutte brave, chi porta il risultato s’impegna. Ma non potrei condurre il programma della D’Urso e non sarei in grado di fare La vita in diretta” conclude.

 

LEAVE A REPLY