Hacker rubano foto e video di nudo ad attrici americane

0

jlawrenceLa notizia ha scosso il mondo del cinema americano: un hacker avrebbe hackerato il portale iCloud di Apple e sarebbe riuscito ad entrare nei profili di alcune delle attrici americane più famose. Jennifer Lawrence, Ariana Grande, Kirsten Dunst, Kate Upton, Avril Livigne, Mary Elizabeth Winstead, Mary Kate Olsen, Kim Kardashian, Hillary Duff sono solo alcune delle star colpite da questo hacker: l’utente è stato in grado di entrare negli account delle star ed ha trovato alcune foto private di nudo delle attrici, pubblicate poi sul web. La notizia, al di là dello spiacevole retrogusto per le attrici coinvolte, fa riflettere sulla relativa sicurezza delle piattaforme cloud: ad essere stata perforata, oltre iCloud, c’è anche Dropbox. “Questa è una flagrante violazione della privacy. Le autorità sono già state contattate e perseguiranno chiunque ripubblichi le foto rubate di Jennifer Lawrence” ha dichiarato l’agente di Jennifer Lawrence, confermando dunque che le foto sono reali e non dei fotomontaggi, come annunciato da altre attrici. Pare che la lista di immagini osè rubate alle star sia lunghissima: l’hacker sta cercando di monetizzare questo suo leak, chiedendo somme di denaro in cambio della pubblicazione delle immagini di nudo delle star. Anche Mary Elizabeth Winstead ha voluto rilasciare una dichiarazione in merito alle sue foto intime. “Per quanti di voi stanno guardando le foto scattate con mio marito anni fa nell’intimità di casa nostra, spero che vi sentiate fieri di voi stessi. Solidarietà per tutti quelli che sono stati hackerati” scrive.

 

LEAVE A REPLY