Caterina Balivo: “Volevamo sposarci come due persone che non sono famose”

0

caterinabalivoE’ uno dei pochi casi in cui si viene a sapere delle nozze di un personaggio famoso solo dopo che il matrimonio si sia svolto. Caterina Balivo stupisce tutti e annuncia di essersi sposata con Guido Maria Brera. A detta della Balivo, la cerimonia è stata molto semplice, perchè la coppia voleva un matrimonio per pochi intimi, con poche formalità e senza la pesante ansia dell’organizzazione di un matrimonio sfarzoso. Per questo pochi invitati, cerimonia in comune e un semplice pranzo con gli amici e i familiari più stretti. “Il mio matrimonio? Posso affermare che prima l’ho fatto, poi l’ho detto” scherza la Balivo, col gioco di parole ripreso dalla sua trasmissione Detto Fatto. “Abbiamo voluto un matrimonio diciamo “leggero”, senza annunci: pensi che l’ho scelto su Internet” racconta la conduttrice. Un matrimonio molto semplice, lontano dagli schemi dei divi dello spettacolo. “Non abbiamo venduto l’esclusiva delle foto ai giornali per poi dover stare tutto il giorno “blindati” per non farsi rubare le foto. Volevamo divertirci e sposarci come due persone che non sono famose, anche se sappiamo di essere conosciuti” spiega Caterina. Il programma è stato molto semplice: cerimonia in comune, pochi invitati, erano solo in 24. Spiccava Kim Rossi Stuart, caro amico del neo sposo di Caterina Balivo, tanto che è stato uno dei due testimoni di nozze. Dopo il rito civile, la coppia si è spostata in barca per un bagno al mare: al rientro c’è stato un pranzo pomeridiano con gli invitati. Il tutto con la massima semplicità, senza le ferree regole di un matrimonio molto pomposo, come fanno la maggior parte dei vip. Da oggi Caterina è già al lavoro per la nuova stagione televisiva, per questo la luna di miele è rimandata alla prima pausa di lavoro.

 

LEAVE A REPLY