Emma Marrone al ESC: Più chiacchiere sul vestito che sulla esibizione

0

emma marrone eurovision figuracciaEmma Marrone esce sconfitta dal Eurovision Song Contest, essendosi posizionata solamente al 21esimo posto (su 26 partecipanti) alla fine del festival che si è concluso sabato 10 Maggio con la vittoria di Conchita Wurtz che gareggiava per l’Austria.

Il piazzamento di Emma Marrone rappresenta uno smacco su diversi livelli: la cantante salentina, rispettando passo per passo il proprio personaggio, aveva dichiarato chiaramente che intendeva vincere la competizione  – che esprime la musica pop europea e che raccoglie partecipanti dall’intero continente: tuttavia, nonostante le intenzioni, Emma Marrone è arrivata 21esima, segnando anche il peggiore risultato per l’Italia mai registrato. Oltre al danno, Emma Marrone ha dovuto anche subire una intervista in inglese, in cui non è riuscita a comunicare i propri pensieri per difficoltà linguistiche dovendo ricorrere dopo qualche tentativo, alla interprete messa a sua disposizione. L’Eurovision Contest non ha rappresentato quindi quel trampolino di lancio internazionale che pure avrebbe potuto essere, considerando poi che la stampa italiana si è concentrata quasi esclusivamente sull’abbigliamento della cantante salentina che, durante l’esibizione, aveva fatto indovinare dei pantaloncini dorati sotto la corta e stretta minigonna. Come capita spesso alla giovane cantante, Emma Marrone è stata al centro di questioni poco inerenti alla propria professione anche in un periodo importante come la vetrina internazionale dell’Eurovision Song Contest.

 

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here