Vanessa Incontrada:”Matrimonio? Non è una cosa a cui penso”

0

vanessaincontradaL’attrice spagnola Vanessa Incontrada è stata intervistata dal settimanale “Tutto”. L’occasione era la presentazione del suo ultimo film, già nelle sale italiane, “Ti sposo ma non troppo”: quale miglior occasione per fare una domanda sul matrimonio? Vanessa non si è sottratta alla domanda, rispondendo in maniera piuttosto chiara. “Fin da bambina ho sempre immaginato il matrimonio in Chiesa, con una grande festa, ma non essendo battezzata non avrei potuto farlo. È vero, ci si può sposare anche in comune, ma è una cosa che un po’ mi intristisce. Cinque anni fa mi sono avvicinata al cattolicesimo e ho deciso di battezzarmi, però il matrimonio non è una cosa a cui penso, forse ormai per abitudine” spiega l’attrice spagnola, ma ormai adottata dall’Italia da tantissimi anni. Il presente sentimentale di Vanessa è Rossano Laurini: i due stanno insieme ormai da dieci anni, non sono sposati ma hanno già un bimbo, il piccolo Isal, di cinque anni. Nel futuro della coppia c’è una nuova nascita? La Incontrada non ci vuole pensare più di tanto, l’attrice vive alla giornata, duqnue se dovrà arrivare…arriverà! L’intervista si chiude con una confessione: Vanessa racconta il suo modo di vivere l’amore. “In amore, come nella vita, io sono una molto “organizzata”. Devo avere tutto sotto controllo, ma sono anche istinto e razionalità, ho dei momenti di iperfelicità e di ipertristezza. Sono un po’ una montagna russa” rivela Vanessa Incontrada.

 

LEAVE A REPLY