Luca Argentero rivela: “Il sogno è diventare padre”

0

Luca-ArgenteroAbbiamo spesso raccontato dell’ambizione o del sogno di molte donne del mondo dello spettacolo, che sognavano di diventare madre. Il sogno di diventare genitore si può trovare anche negli uomini, come nel caso di Luca Argentero. L’attore è stato intervistato da Chi nei giorni che precedono l’arrivo nelle sale cinematografiche del suo ultimo film “Un boss in salotto”, con Paola Cortellesi e Rocco Papale. L’intervista è stata l’occasione per parlare della sua relazione con Myriam Catania: chi porta i pantaloni fra i due? “I pantaloni li porto io” risponde Luca. “Non ci sono dubbi. Mia moglie Myriam è molto femmina e io molto maschio. I nostri ruoli sono chiari e ben calibrati” rivela l’attore. Myriam e Luca sono sposati ormai da quattro anni, ai quali vanno ad aggiungersi altri sei anni di fidanzamento. Una storia molto lunga che meriterebbe un degno coronamento: l’arrivo di un bebè. Sia Luca che Myriam però non vogliono fare le cose di fretta. “Il sogno è far crescere la famiglia, diventare genitori. Penso che siamo molto fortunati, è un momento felice di “costruzione” del nostro futuro” spiega l’attore. Chissà che il 2014 non possa essere l’anno giusto per l’arrivo del primo figlio in casa Argentero-Catania.

LEAVE A REPLY