Orlando Bloom parla della rottura con Miranda Kerr

0

miranda-kerr-orlando-bloomLa scorsa settimana Orlando Bloom e Miranda Kerr hanno annunciato la loro separazione. Una crisi che non si poteva risolvere, così i due hanno deciso di comune accordo di separarsi: una decisione presa con serenità, anche per preservare e difendere il piccolo Flynn, il loro bimbo di due anni. Ieri Orlando è stato intervistato in un talk show, dove ha potuto parlare per la prima volta della fine della storia con Miranda Kerr. “La vita a volte non funziona esattamente come avevamo previsto o come speravamo che funzionasse. Per fortuna siamo adulti. Io ho 36 anni, lei 30 e siamo dei professionisti. Ma soprattutto siamo legati dall’amore per nostro figlio” chiarisce l’attore. Miranda Kerr e Orlando Bloom si erano conosciuti nel lontano 2006, durante una sfilata di lingerie a New York: fra i due era stata subito attrazione, anche se passò un anno prima che i due si incontrassero di nuovo. Poi il matrimonio a sorpresa, nascosto alla stampa, e l’arrivo del piccolo Flynn. E proprio l’amore per il figlio li terrà ancora vicino: Bloom ha spiegato che considera ancora come una famiglia l’unione con Miranda ed il piccolo Flynn, una famiglia che neanche la separazione potrà distruggere. “Non c’è dubbio che, per il bene di nostro figlio e per tutto il resto, continueremo a sostenerci l’uno con l’altro e ad amarci come genitori”.

 

LEAVE A REPLY