Sergio Assisi: “Vivo la crisi dei 40 anni”

1

sergio-assisiLa classica crisi dei 40 anni ha colpito anche l”attore Sergio Assisi. E’ lo stesso attore a confermarlo in una intervista concessa al settimanale “Chi”. “Vivo la crisi dei 40 anni, mi sento un bambino in un corpo di uomo, che pretende di realizzare le missioni impossibili, ma la realtà non lo permette” spiega Sergio. Da pochi giorni, Assisi è nelle librerie italiane con il suo primo libro: Sergio infatti debutta come scrittore di romanzi con “Quando l’amore non basta”. Ma c’è un nuovo progetto alle porte: il 2014 infatti porterà Sergio dietro la macchina da presa, per un doppio ruolo da regista ed attore per un film in produzione a giugno. Nonostante la crisi dei 40 anni, Sergio riesce a tenersi molto occupato. L’attore ha svelato la motivazione che lo ha portato nel mondo del cinema: un volantino. “Un giorno, alla fermata degli autobus, un foglio di giornale è volato ai miei piedi: era pubblicato l’annuncio dei corsi di Accademia d’arte drammatica. Ho seguito il segnale, il mio istinto” chiarisce l’attore campano. Questa è una fase di cambiamento per Sergio, una svolta davvero decisiva, svolta che però non riguarda l’amore: l’attore, ex compagno di Gabriella Pession, è sempre single, ma non è alla ricerca di una nuova storia d’amore. “Credo ancora nel grande amore, ma non lo cerco. Voglio essere sorpreso, non ho fretta. Non ho paura della solitudine, non ancora” conclude Assisi.

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY