Francesca Pascale: “Io e Silvio angosciati, non sappiamo più cosa sia il sonno”

0

Francesca PascaleIntervistata dal settimanale “Oggi”, Francesca Pascale l’attuale compagna dell’ex premier Silvio Berlusconi, ha raccontato il momento difficile che sta vivendo. Infatti i problemi con la legge di Berlusconi, fra processi conclusi ed altri in via di definizione, non lasciano molta serenità all’ambiente casalingo. E così anche la notte diventa difficile dormire. “Siamo angosciati, non sappiamo più cosa sia il sonno. Sta succedendo tutto insieme, tutto insieme. E non è giusto, comunque la si pensi su di lui. Qui si parla di falchi e colombe, e io in questo zoo sarei la iena. Quando ho iniziato a vivere con lui ho trovato una situazione inaccettabile, ho fatto solo quello che andava fatto, un po’ di pulizia. In molti hanno approfittato di lui” spiega la Pascale. Ed in effetti, come ammette Francesca, serviva una donna di casa ad Arcore. Infatti la Pascale ha quasi effettuato una sorta di “spending review“, controllando meglio le spese di casa: come racconta l’ex showgirl, in casa Berlusconi si pagavano cifre spropositate per il cibo, oltre ad ordinazioni esagerate di pesce, cibo non gradito dal Cavaliere. Per questo la sua presenza in casa è stata molto utile. “La verità è che gli tengo testa, gli dico quello che penso, faccio un poco di ordine e a lui piace” aggiunge Francesca.

LEAVE A REPLY