Mike Tyson: “Alcol e droga, ho rischiato di morire”

0

mike_tysonL’ex pugile Mike Tyson è in condizioni piuttosto gravi. E’ lui stesso a svelarlo in un programma americano, “Friday Night Fights”, andato in onda nelle scorse ore su Espn. Mike non è più quello di una volta: il passaggio dal ring alla vita di tutti i giorni non è stato facile, Mike è caduto nei vizi più diffusi, alcool e droga. “Voglio vivere la mia vita sobria. Non voglio morire. Sono sul punto di morire, perché sono un alcolista”: è questo il grido d’allarme dell’ex campione dei pesi massimi. Rivelazioni davvero importanti, per uno dei personaggi più discussi, ma nello stesso tempo più amati, del mondo dello sport. Mike ha aperto il proprio cuore: non solo droga e alcool, anche azioni “cattive”, come lui stesso le definisce. “Sono un cattivo ragazzo a volte. Ho fatto un sacco di cose cattive e voglio essere perdonato” spiega l’ex pugile. Lui sta provando a cambiare vita, è difficile ma la sua grande forza di volontà potrebbe aiutarlo. Ma è chiaro che Mike ha bisogno d’aiuto: la dipendenza da alcool e droga è davvero l’avversario peggiore che Mike potesse trovarsi davanti. “Voglio cambiare la mia vita, ora voglio vivere una vita diversa. Negli ultimi sei giorni non ho bevuto o preso droghe e per me questo è un miracolo” ha poi concluso Tyson, in una intervista piuttosto toccante.  Una vita sempre sopra il limite dell’eccesso: dai successi sul ring, alle denunce per molestie e o violenze. Ce la farà Iron Mike a vincere anche questo incontro?

 

LEAVE A REPLY