Lea Michele ringrazia per l’affetto nel ricordo di Cory Monteith

0

lea michele cory monteith gleeCory Monteith, l’attore protagonista di Glee che interpretava Finn Hudson nel telefilm di successo dedicato alle bande canore, è scomparso tragicamente da ormai due settimane, a causa una mistura letale di stupefacenti ed alcool.

In queste ore Lea Michele, altra protagonista di “Glee” nel ruolo di Rachel Berry, interrompe il silenzio che aveva osservato in occasione della scomparsa dell’attore e proprio compagno, ringraziando chiunque abbia espresso un pensiero positivo per Cory. Lea ha scelto Twitter per testimoniare la propria gratitudine alla moltitudine di fans e gente comune che si è stretta attorno alla scomparsa non solo di un amato protagonista di uno show televisivo, ma anche del ragazzo appena 31 enne che lascia famiglia, amici e fidanzati sbigottiti e desolati.

Lea Michele ha dimostrato grande compostezza in questi giorni di lutto, avendo voluto attendere un tempo sufficiente per potere prendere parola. La storia d’amore che ha legato Lea e Cory, nata proprio sul set di “Glee” ha attraversato diversi momenti bui proprio a causa delle dipendenze di Cory che lo hanno poi portato al tragico epilogo. Nonostante la brutta situazione di Cory, Lea ha continuato sino all’ultimo momento a sorreggere il proprio compagno che già da anni soffriva di dipendenze da sostanze alteranti. Lea Michelle e Cory Monteih parlavano anche di matrimonio, che si sarebbe dovuto celebrare nel 2014.

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here