Barbara D’Urso rivela l’acredine contro Fabrizio Corona

0

barbara_d_urso_fabrizio_coronaBarbara D’Urso parla di Fabrizio Corona a Domenica Live. Lo fa nella settimana in cui lo stato di latitante di Corona viene interrotta dal suo arresto a Lisbona, invitando in studio un collaboratore di Corona, Maurizio Sorge, paparazzo.

Dal salotto della domenica pomeriggio, Barbara D’Urso tratta in maniera distaccata e piuttosto brusca l’ospite da lei stessa invitato, fino a quando non è Sorge, con una sua frase, a scatenare l’ira della D’Urso: Sorge fa riferimento all’evidente antipatia che Barbara D’Urso ha sempre manifestato nei confronti di Corona, affermando in maniera sibillina che la D’Urso non sia stata in grado di mantenere separata la propria vita privata dai fatti che, come conduttrice di un programma televisivo, avrebbe invece dovuto assicurare secondo Sorge.

Barbara D’Urso a quel punto non si è più trattenuta, ed ha finalmente rivelato che la motivazione per la quale non ha più nominato Corona nelle proprie trasmissioni risiede in un servizio giornalistico, pubblicato da Corona stesso, in cui il figlio della D’Urso era ritratto con una sigaretta rollata a mano ma indicata, nella pubblicazione, come uno spinello. Il suo ruolo di madre non ha accettato questa gratuita illazione, agendo per vie legali e di fatto bandendo Corona e tutto quello che lo riguarda dalla propria professione.

LEAVE A REPLY