Matteo Branciamore: “Con le donne? Non mi spaventa mettermi in gioco”

0

Marco dei Cesaroni, ossia Matteo Branciamore, ama mettersi in gioco, specialmente in amore. E’ quello che emerge da una sua recente intervista: l’attore, che presto apparirà anche nella fiction Rai “Barabba”, nel ruolo di Giuda, si racconta. “Mi piace non essere ipocrita e andare sempre direttamente sulle cose, non mi spaventa mettermi in gioco. Amore? Ci sono vari fattori che possono fare scattare il colpo di fulmine; può essere la simpatia, uno sguardo, un modo di fare, la bellezza perché no? Siamo sinceri: anche l’aspetto fisico conta molto” dichiara Branciamore. A proposito di amore, l’attore si lascia scappare una rivelazione particolare sul tema dei tradimenti. “Sono stato tradito ed è stato molto doloroso. Sono una persona che chiude tutti i ponti. Divento cattivissimo, non tollero in alcun modo nessuna forma di tradimento, per me la lealtà e la sincerità sono valori assoluti. In amicizia e in amore bisogna essere trasparenti” spiega Branciamore, che in realtà poi nel proseguo dell’intervista spiega come l’inflessibilità per il tradimento, possa lasciare spazio al perdono. Matteo si è da poco lanciato anche nel mondo della musica: nel disco de “I Cesaroni” è presente un suo brano, “Oro Trasparente”.

LEAVE A REPLY