Giulia Calcaterra: nuova versione sulla fine del proprio cane

0

giulia_calcaterra_caneGiulia Calcaterra, l’attuale velina bionda di Striscia la Notizia, è tornata a fare parlare di se, suo malgrado, a seguito della vicenda che ha coinvolto il proprio cane. Nei giorni scorsi infatti, la ragazza era stata accusata di maltrattamenti al proprio animale domestico, in seguito a delle foto postate su Facebook in cui si vedeva il cane legato in maniera non consono, costando a Giulia Calcaterra l’accusa, da parte degli internauti, di maltrattamenti agli animali.

La neo velina ha dato diverse versioni a proposito del destino dell’animale: dall’averlo lasciato a casa del fidanzato in perfetta salute, alla morte. A quanto pare, in una intervista rilasciata dalla stessa Calcaterra su questo argomento, emerge una nuova verità: sembra che il cane sarebbe dovuto andare in adozione, da cui le foto che lo ritraevano per cercare un eventuale nuovo padrone, ma che sia morto per torsione intestinale il 3 Luglio. Giulia afferma di essere in possesso di tutti i documenti veterinari che confermano questa versione.

A parte la triste sorte del cane, quello che emerge nella vicenda è la posizione ambigua di Striscia la Notizia, alla quale la velina ha causato non pochi problemi con la venuta a galla di diversi scatti in cui Giulia Calcaterra posa in topless ed in intimo, in pieno disaccordo con la politica assolutamente stretta dalla famosa trasmissione di Canale 5 in materia di veline e della loro immagine “per famiglie”.

Considerando anche l’impegno di Striscia nell’ambito del maltrattamento degli animali, effettivamente l’intera storia risulta poco chiara.

LEAVE A REPLY