Monica Lewinsky: 12 Milioni di dollari per i particolari scabrosi vissuti con Bill Clinton

0

monica_lewinsky_bill_clinton_sexygateMonica Lewinsky, già nota negli anni ’90 per avere reso nota la relazione sessuale con l’allora Presidente degli Stati Uniti d’America Bill Clinton, torna alla ribalta proprio alla vigilia delle elezioni presidenziali affermando di volere scrivere un secondo libro in cui narra tutto a proposito della vicenda che l’ha portata agli onori della cronaca, e che è costata a Bill Clinton diversi guai con la giustizia.

Monica Lewinsky vorrebbe 12 milioni di dollari per concedere l’esclusiva e consentire la pubblicazione della propria vicenda. La Lewinsky, per la precisione, aveva già pubblicato anni or sono una biografia, edita da un giornalista inglese, ma sembra che in quell’occasione furono tenuti riservati alcuni particolari secondo quanto sarebbe stato firmato durante il processo che scaturì dalla scoperta della relazione extraconiugale di Clinton. Tale accordo è tuttavia scaduto nel 2001, e quindi la Lewinsky sarebbe adesso libera di narrare l’intera vicende.

Tra i documenti tenuti segreti, stando a quanto riferisce il Daily Mail, si troverebbe la corrispondenza intrattenuta tra i due amanti, con diversi riferimenti anche alla moglie di Clinton, Hillary, attuale Segretario di Stato di Barack Obama.

LEAVE A REPLY