Kate Middleton: la condanna del giornale Closer

0

Kate e William hanno avuto la meglio in tribunale. Il giornale francese Closer che per primo aveva pubblicato le foto del topless di Kate infatti ha perso la sua battaglia ed è stato costretto a non pubblicare più quelle immagini. La sentenza parla inoltre di un multa di 10mila euro al giorno se il giornale dovesse continuare ad utilizzare quegli scatti. Dobbiamo infine ricordare che si sta ancora attendendo la decisione riguardo al direttore di Closer che potrebbe addirittura essere condannato ad un anno di prigione oltre che ad una multa salitissima di ben 45mila euro.

La famiglia reale è riuscita ad ottenere insomma quello che voleva anche se dobbiamo ammettere che ormai il danno è stato fatto e non c’è modo di cancellare quelle immagini dalla nostra mente. Anche se le immagini del topless di Kate non verranno pubblicate infatti ormai le abbiamo viste tutti quanti visto che hanno fatto il giro del mondo comparendo su altre riviste e anche su molti siti internet.

Inoltre la sentenza blocca la pubblicazione solo da parte del giornale Closer. Coloro che hanno scattato quelle immagini possono comunque venderle a chi vogliono. E allora perché fare tanto clamore per una cosa che sarebbe caduta comunque nel silenzio nel giro di poco tempo? Si tratta ovviamente di una questione di principio e della speranza che tutte queste salate multe possano far passare la voglia ai tabloid  di mettere in cattiva luce la reputazione della famiglia reale inglese.

LEAVE A REPLY