Blake Lively si racconta

0

Esce proprio in questi giorni su Marie Claire un’intervista a Blake Lively, la giovane e bellissima attrice diventata famosa per aver interpretato il personaggio di Serena Van Der Woodsen nel telefilm Gossip Girl. Il messaggio che Blake sta cercando di offrire a tutti i suoi fan è proprio questo, cercate per favore di non confondermi con il mio personaggio.

Non è certo la prima volta che un’attrice deve fare i conti con il lascito del personaggio che ha interpretato in una serie tv, dopotutto si tratta infatti di un personaggio che è stato interpretato per anni e che il pubblico ha imparato a conoscere puntata dopo puntata ma Blake afferma: “Alla gente piace pensare ad un parallelo tra la mia vita e gli scandali di Gossip Girl. Mi vesto come il mio personaggio, quindi loro pensano che vivo questa vita dentro e fuori dal set. Ho recentemente parlato di quanti fidanzati ho avuto (quattro) e la gente pensa è impossibile! ma è la verità. Sono stata con poche persone. Se non sto con una persona capace di emozionarmi ed ispirarmi davvero, preferisco stare da sola.”.

Blake non è Serena, questa insomma è una cosa che dobbiamo cercare di tenere bene in mente. A breve poi la vedremo in film del tutto diversi dal personaggio che ha interpretato e chissà allora che sorprese ci attendono!

LEAVE A REPLY