Il patrimonio di Amy Winehouse? Tutto per mamma e papà, niente all’ex marito

0

Il tabloid The Sun ha annunciato come sarà ripartito il patrimonio posseduto dalla geniale Amy Winehouse, amatissima cantante britannica scomparsa lo scorso 23 luglio: come riporta un amico al giornale “Non ci sono molti 27enne che fanno testamento”, questo per dimostrare che in cuor suo lei non si immaginava ovviamente di morire. Sapere il totale del suo capitale, pensare a riorganizzarlo e dividerlo ai parenti una volta deceduta non era una delle sue priorità.

Dopo la sua triste e improvvisa scomparsa però il suo patrimonio andrà a papà Mitch e a mamma Janis; si parla di 3 milioni di sterline ovvero circa 3,6 milioni di euro che non saranno quindi divisi con l’ex marito Blake Fielder-Civil, sposato nel maggio del 2007 e dal quale divorziò due anni dopo.
Il tabloid ipotizza che gran parte del suo patrimonio sia stato però disperso, magari speso dalla stessa cantante, che nel momento massimo del suo successo avrebbe toccato qualcosa come 10 milioni di sterline.
Che fine avranno fatto?

LEAVE A REPLY