Tiziano Ferro, ora che ha trovato il vero amore sogna la paternità

1

Un anno dopo il suo coming out, tanto sofferto quanto voluto, Tiziano Ferro decide di parlare di amore, andando a sbottonarsi un pochino, rivelando qualche minimo particolare in più in merito alla sua relazione con il compagno, un uomo del quale non conosciamo nome e volto.
Essere omosessuale non è un problema e il cantante di Latina sembra aver trovato il suo perfetto equilibrio riuscendo a sentirsi libero e felice come mai prima d’ora!
Intervistato da Gioia, Tiziano ha parlato del suo presente, pensando anche all’ipotesi di una paternità.
Sono immerso in una storia che mi rende felice. E, se fossi padre, penso che ai miei figli impartirei disciplina, ma sempre con tenerezza e amore”.

Parlano del suo partner ha rivelato: “E’ talmente beneducato che va quasi in punta di piedi. Se non è invitato tende a stare in un cantuccio: gli chiedo di fare le cose in modo che io non scambi la sua riservatezza per mancanza di interesse”.
Peccato per lui che non potrà mai riuscire a farlo in Italia, vista la vergognosa situazione in cui ci troviamo, dove nessuno sempre fare nulla per permettere alle coppie omosessuali di poter essere davvero accettate, riconosciute e soprattutto rispettate.

Alessandra Battistini

1 COMMENT

  1. Esattamente. Tutti a dire che, per un bambino, crescere senza una presenza femminile sia problematico. Ma dico io, l’unica cosa di cui un bambino ha bisogno è amore e una situazione familiare stabile. Magari in un’altra famiglia “normale”, con presenza sia femminile che maschile, i bambini crescono male per mancanza di amore o dedizione, o semplicemente ineducati, immaturi (perché è proprio questo il fine che si dovrebbero predisporre le famiglie: fare in modo che il proprio figlio maturi affrontando al meglio sia cose negative che positive. La famiglia ha un ruolo molto importante.) Io preferirei essere figlia di una coppia di gay che vivere con una coppia di coniugi che non si amano, o che litigano giorno e notte, o presi troppo dai propri affari per prestare attenzione ad altro. Non che questo tipo di problemi non possa nascere tra due uomini, però di sicuro, se due gay ce la mettono tutta per crearsi una famiglia è ovvio che si amano. Non come certe persone che si sposano perché la donna rimane incinta casualmente.
    E poi, appunto come è scritto qui sopra, finché i gay non potranno vivere come una normalissima coppia di innamorati nella società, non saranno mai, mai davvero accettati. L’essere omosessuale rimane ancora un tabù sicuramente in gran parte per colpa di questa società retrograda. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here