La figlia di Michael Jackson da Ellen DeGeneres: “Ci proteggeva dai paparazzi”

0

Ha vissuto un’infanzia normale e non è facile visto che suo padre era considerato il Re della musica pop!
Paris Jackson, figlia di Michael, ricorda per la prima volta in un’intervista i pochi anni vissuti con il padre, morto nel 2009, intervenendo come ospite al talk show americano “The Ellen DeGeneres Show”.
Ha potuto essere una bambina “normale” e tutto questo grazie alle scelte “ridicole” del padre che ad ogni uscita pubblica decideva di coprire il volto dei figli facendo indossare loro delle maschere.

“Pensavo che dovermi mettere una mascherina in faccia fosse una cosa stupida. Ma crescendo ho capito che lo faceva per il nostro bene. Voleva solo cercare di proteggerci e di tenerci lontani dai paparazzi”, rivela la giovane 13 enne che parla anche del suo debutto in televisione.
Semplice e posata, la piccola Paris rivela anche di aver già ben chiaro in testa che tipo di vita voler vivere: “La prima volta che ho visto Moonwalker ero piccolina, sapevo che mio padre cantava molto bene, ma non avevo idea che fosse anche in grado di recitare e ho pensato che volevo diventare come lui”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here