Paris Jackson, la figlia di Michael diventa attrice

0

Paris Jackson è la figlia maggiore di Michael Jackson, il re del pop di cui ultimamente si è tornati di nuovo a parlare nel tentativo di fare luce sulla sua morte.

Paris ha soltanto tredici anni ma sembra proprio che abbia le idee chiare sul suo futuro. Paris infatti vuole diventare un’attrice, desiderio il suo che sta per avverarsi. Paris reciterà nel film di Stephen Sobisky, la pellicola d’animazione  “Lundson’s Bridge and the Three Keys” tratta dal romanzo di Dennis H. Christen. Paris interpreterà nel film una fanciulla coraggiosa e determinata che riuscirà a sopravvivere alle ingiustizie e alle cattiverie di una medusa che vive nel fondo del mare, mari di cui è la regina. I

l debutto cinematografico di Paris deve essere considerato davvero eccezionale, una pellicola infatti davvero bellissima che le offrirà la possibilità di recitare al fianco di Larry King, Ted Lange e Joey Fatone.

Il regista del film ha affermato “Vuole fare l’attrice, prendere in mano l’eredità del padre e fare qualcosa di buono per il mondo. Il nostro progetto va in questa direzione”. Metà degli incassi sia delle vendite del film che delle vendite del romanzo andrà in beneficenza alle scuole americane. Le riprese del film inizieranno nel mese di gennaio. Non possiamo quindi che fare i nostri migliori auguri a Paris nella speranza che la sua carriera possa essere sempre felice.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here