Orlando Bloom e il brutto incidente che gli fece rischiare la paralisi

0

Il 34enne Orlando Bloom, uno degli attori più amati dalle donne, ha deciso di svelare un particolare tragico accadutogli 13 anni fa: in seguito ad un incidente l’attore si è rotto le vertebre e rischiò di restare paralizzato.
La fortuna ha voluto che dopo 4 giorni passati a letto e un anno e mezzo di fisioterapia i problemi correlati alla sua schiena sparirono, evitando quindi la paralisi.

“L’incidente non mi ha impedito di fare alcunché, ma la mia schiena è un costante promemoria. La paura non è mia amica. Non posso smettere di vivere, rovinerebbe la mia creatività. La persona che sono”, ha spiegato.
Nessun impedimento quindi per lui che una volta terminata la fisioterapia ebbe la grande possibilità di prendere parte al film che avrebbe poi consacrato il suo successo: era il 2001 quando Orlando venne scelto per interpretare l’elfo Legolas nel film “Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello”.

Alessandra Battistini

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here