Guida in stato di ebbrezza per Julie Pacino

0

Julie Pacino, la figlia 21 enne di Al Pacino, è stata fermata proprio in questi giorni dalla polizia all’incrocio tra West Houston e Washington Street a New York. La ragazza avrebbe ammesso di aver bevuto qualche birra in compagnia di amici, ammissione del tutto fuori luogo visto che l’etilometro ha riscontrato un tasso alcolico il doppio più alto rispetto a quello consentito dalla legge americana. La ragazza è stata fermata e arrestata per guida in stato di ebrezza e purtroppo la sua posizione si è aggravata a causa dei documenti scaduti della vettura che stava guidando.

Le varie biografie che è possibile leggere di Julie Pacino la descrivono sia come un’aspirante attrice che come un’aspirante regista, dobbiamo ammettere però che non sono le sue conquiste lavorative a far parlare di lei ma solo gli eventi mondani di questa tipologia che non fanno altro in realtà che metterla in cattiva luce e mettere in cattiva luce anche suo padre.

I giornalisti del New York Post hanno cercato di parlare della vicenda proprio con Al Pacino che si trova a New York per girare il suo prossimo film ma il padre della dolce e bella Julie non ha voluto rilasciare interviste né commentare la notizia. La speranza ovviamente è che quella di Julie sia stata solo una ragazzata e che possa finalmente decidere di mettere un po’ la testa a posto.

LEAVE A REPLY