Creatrice di mostri televisivi? Maria De Filippi si difende

11

Sono anni che viene presa di mira per colpa della sua volontà di continuare a mandare in onda un programma come “Uomini di Donne” che, pur attirando l’attenzione di milioni di spettatori, di certo non può essere considerato come un programma istruttivo.
Stanca di essere continuamente presa di mira, la regina di Mediaset, Maria De Filippi, ha deciso di prendere parola per difendere il programma e i famosi tronisti: “Mi scoccia quando si crede che i miei ragazzi siano una generazione di mostri. Se li fate parlare, scoprirete che molti hanno una testa pensante”.

L’esempio chiamato in causa per difendersi è quello di Emma. Ebbene sì, Emma Marrone. Non a caso un altro programma aspramente criticato dai media è stato “Amici” dove miglia di giovani talenti si preparano a sfidarsi (anche a suon di liti e parolacce) pur di emergere e trionfare all’interno del programma di Canale 5. Il talent show, negli ultimi, ha infatti “sfornato” cantanti (e personaggi) come Valerio Scanu, Marco Carta, Alessandra Amoroso e compagnia bella.
Il pubblico però sembra apprezzare; vi basterà pensare a quanto successo hanno ottenuto gli ultimi vincitori del programma tra partecipazioni al Festival di Sanremo, concerti live e dischi lanciati sul mercato.
Ma se piacciono così tanto perché si continua a parlare di “mostri de filippiani”?

Alessandra Battistini

11 COMMENTS

  1. Ho visto alcune puntate di ogni trasmissione della De Filippi e posso dire che sono il trionfo dei giovani peggiori!!! Veri e propri mostri dell’orrore: vuoti, ignoranti, cafoni, presuntuosi, alla ricerca del denaro facile visto che non sanno fare niente se non specchiarsi e accoppiarsi con qualunque essere di sesso opposto passi dalle loro parti. La trasmissione Amici è la meno peggio perchè i ragazzi sanno fare qualcosa: chi balla, chi canta ecc… Soltanto che hanno la licenza di essere maleducati e irrispettosi verso l’avversario, ignorando completamente il senso della sportività. e che dire di U&D x anziani?  Filippo dè Maria pur di fare soldi sfrutta anche la solitudine degli anziani..!!! Rendendoli fenomeni da baraccone!! Trovo che dietro quella sua aria da psicologa (della domenica!!), si cela una cinica approfittatrice delle debolezze altrui.. 

  2. I nuovi talenti come valerio scanu e compagnia bella non valgono niente, non si possono sentire vanno a sanremo, bene si può benissimo notare che la qualità di questo festival e sceso molto negli ultimi anni, sono solo i media che per economia fanno sembrare questo festival sempre uno dei più importanti ma in realtà si nota che i veri cantanti già celebri e stimati, in cui non mi ritengo nemmeno degno di pronunciare i loro nomi,si siano annoiati di andare a presentarsi in un festival cosi di basso livello ormai.

  3. @Anonimo,
    forse sei un po’ confuso! se c’è un talento uscito da Amici quello è Valerio Scanu gli altri sono mostri da business discografico creati a tavolino da Maria e l’Amoroso sta a capo della lista. Proprio oggi Scanu ha avuto un riconoscimento dal MAGNIFICO RETTORE dell’Università la Cattolica di Roma, per meriti artistici. Come mai fra tutti i “mostri” proprio lui? Quello che apparentemente vende meno dischi degli altri, quello che si vede meno in televisione, quello che non si sente per niente in radio, quello che pare essere diventato l’innominabile nelle trasmissioni Mediaset ? fatti la domanda e datti la risposta (se ci riesci). Una cosa è certa il Magnifico Rettore della Cattolica di Roma, ha le orecchie che funzionano bene e sicuramente è privo di pregiudizi stupidi provocati artificiosamente nella testa della gente su Valerio Scanu. Vai a sentirlo live, su canzoni diverse da quella del festival di Sanremo, impostale dalla De Filippi, e rimmarrai stupito come tutti quelli che per caso l’hanno sentito.

  4. bravissima sissi…pura verita,valerio scanu e premiato di un esterno della tv.non e premiato ne di maria tarocca come le altre e non dico nome…valerio you are the best in the world…kiss from u.k

  5. Amici lo seguivo i primi anni quando ancora le case discografiche non la facevano da padrone e decidevano chi doveva vincere. L’ho poi rivisto per caso nel Gennaio 2009, mentre giravo da un canale all’altro. Sono rimasta bloccata davanti alla tv alla vista di un ragazzino di soli 18 anni che cantava “Lately” in un modo spettacolare. Era Valerio Scanu ! A volte il pregiudizio prende il sopravvento e invece non dovrebbe essere così. Bisognerebbe avere l’onestà intellettuale di giudicare solo dopo aver ascoltato senza farsi condizionare dal contorno o dal giudizio della massa . Per me è stata una bellissima scoperta, e a distanza di due anni e mezzo seguo ancora il percorso di questo artista che cresce bene e che considero ormai, dopo averlo ascoltato esibirsi live diverse volte, una delle più belle voci del panorama musicale italiano.

  6. Sono mostri, creati a tavolino e raccomandati come pochi. Vediamo l’ascesa di Valerio Scanu, giovanissimo è andato dal grande Mike, senza raccomandazioni non sarebbe mai entrato a Bravo Bravissimo. Poi va ad XFactor, pure lì bisogna essere raccomandati, trova una con le palle, la Maionchi che lo manda a casa. Dopo pochi mesi lo ritroviamo ad Amici, ora mi sapete dire chi lo raccomanda in tutti i luoghi ed in tutti i laghi? E non parlatemi di talento, il talento è altro, il talento sta in ragazzi non raccomandati che si fanno un mazzo per anni ed anni nei locali per poche lire. Ora mi direte che anche Valerio Scanu ha cantantato per anni ed anni in locali, ma se così fosse sarebbe lavoro minorile, visto che facendo un rapido calcolo avrebbe iniziato a lavorare a 14 anni.

  7. uomini e donne è un programma pessimo diciamo la verità, non si può guardare ………anche se in tanti lo vedono, è davvero tremendo, amici è un altro genere, ma sono diversi anni che non lo vedo perchè non mi piace più, dopo marco carta hanno fiutato l’affare e hanno trasformato tutto in business . marco carta è un ragazzo talentuosissimo e anche una bellissima persona con una bella testa, infatti è un ragazzo che fa sapere come la pensa e prende posizioni anche su questioni importanti come ha fatto anche di recente,purtroppo fanno più notizia le stupidaggini quando si parla di cose importanti le notizie non viaggiano così veloci.comunque sono trasmissioni che non si possono paragonare fra loro uomini e donne regala popolarità che si basa sul nulla ,la partecipazione al talent prevede ci sia un talento.

  8. Lucia, hai capito molto poco, dei talent e soprattutto di Valerio Scanu, se non conosci il percorso di Valerio stai zitta, come diceva qualcuno e’ meglio tacere e sembrare stupidi che parlare dimostrando la propria stupidità. Se c’è uno non accozzato e che si è fatto un mazzo tanto sempre e purtroppo ancora e’ proprio lui. Paragonalo ad altri ex talent e sii onesta.

  9. maria e una persona molto educata e carina ..pero sprecare parole per un programma come “uomini e donne ” è inutile !! e insulso come programma !!

  10. in che brutto mondo siamo …in nome della liberta’ di parola e di espressione si usano parole offensive verso tutti certo si puo’ fare ma con educazione e rispetto per chi lavora e poi una domanda ma qualcuno guardera’ queste trasmissioni se hanno cosi’ successo ??????oppure siamo diventati tutti intellettuali con il televisore spento e leggendo libri di filosofia ahahahahah assurdo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here