L’ottava stagione sarà l’ultima di “Dr House”, lo rivela Hugh Laurie

0

Nonostante una fortunata carriera alle spalle tra televisione e cinema, il primo ruolo che ha effettivamente permesso all’attore inglese Hugh Laurie di farsi conoscere dal pubblico è stato quello del dottor Gregory House, nella serie tv della Fox “Dr. House – Medical Division”.
Non a caso grazie a questo ruolo l’attore ha conquistato la vittoria di 2 Golden Globe come miglior attore per serie televisive drammatiche. Ma se l’America (e gran parte del mondo) lo ama, l’attore sente di non essere apprezzato dal suo Paese: “Non mi offrono più copioni, a quanto pare gira l’idea che mi sia venduto”.

Parlando però di questo telefilm, giunto alla settima edizione, l’attore ha parlato del rinnovo di “Dr House” per un’altra stagione, l’ottava, svelando però anche una notizia che deluderà i fan.
“La prossima stagione è la mia ultima, contrattualmente parlando: ora come ora, la fine dell’ottava stagione sembra anche la fine dello show”, ha dichiarato Laurie in un’intervista.
Pare che il motivo sia da ricercare nel cachet dell’attore inglese che guadagna qualcosa come 280mila dollari per ogni puntata della serie!

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY