Daniela Rosati, ex moglie di Galliani, diventa suora

0

daniela rosati suora monaca gossipE’ stupefacente ma non infrequente vedere vip e personaggi dello spettacolo abbandonare una vita di frivolezze per inabissarsi nei percorsi più profondi della fede. Come già accaduto alcuni anni fa a Claudia Koll che dai set hot di Tinto Brass è passata ad una vita dedicata all’attenzione per il prossimo in nome di Dio, anche Daniela Rosati, ex moglie del dirigente del Milan Adriano Galliani, ha scelto di intraprendere un’esistenza casta e religiosa. L’annuncio della scelta lo ha dato in TV sulle poltrone del salotto di Paola Perego: «Sono stata chiamata alla fede dopo aver toccato una reliquia di Santa Brigida. Ora sarò un’oblata brigidina, una persona chiamata a fare un certo tipo di vita, delle preghiere quotidiane e a lavorare per l’unità dei cristiani».
Certamente Daniela Rosati non è stata una donna tutta “casa e chiesa” e nel suo passato ci sono due matrimoni: il primo durato due anni con un uomo di cui non ha mai svelato altro che non fosse un semplice nome, Claudio, il secondo con Galliani durato sei anni che le frutta un assegno mensile di 25mila euro, ma nessuno di questi celebrato davanti all’altare. La folgorazione mistica è giunta dopo ben quattro aborti spontanei cui ha seguito un periodo di depressione e un’esperienza buddhista.
Per la Rosati però non sarà possibile diventare una vera suora, di quelle che giurano i voti perpetui, sarà una religiosa laica, cosa che le permetterà di tornare in televisione dopo la sospensione del suo programma “Tutto Benessere” che ha annunciato a presenterà nuovamente su Rai1 in autunno.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here