Ruby racconta: “Ero incinta e ho abortito”

0

ruby rubacuori incinta aborto berlusconi viennaContinua l’ondata di rivelazioni clamorose di Ruby Rubacuori, la giovane marocchina che ha gettato un ombra ancor più scura sulla vita privata di Silvio Berlusconi. «Ero incinta e Berlusconi lo sapeva», è quanto ha detto al giornale tedesco Bild in un’ultima dichiarazione, una delle tante che tuttavia somministra con parsimonia e che sembrano mirate a suscitare scalpore e interesse. Nell’intervista ha raccontato ancora: «Ho abortito con i soldi del Cavaliere, ma lui non lo sapeva»; il Cavaliere le avrebbe girato un assegno di 7mila euro serviti alla ragazza per interrompere una gravidanza frutto di una notte d’amore con un gigolò.

E mentre i legali di Berlusconi smentiscono le accuse, Karima el Mahroug, meglio nota come Ruby Rubacuori, grazie allo scandalo e il discredito gettato sul Presidente del Consiglio ha raggiunto una notevole fama internazionale tanto che il magnate austriaco Richard Lugner la pagherà fior di quattrini per averla sul suo palco privato in occasione del balletto dell’Opera di Vienna il prossimo 3 marzo, e il suo portavoce ha comunicato che le verrà riservato un volo in jet privato da Genova con tutte le attenzioni all’altezza di una principessa. E pensare che prima di lei la sola personalità divenuta famosa in Italia a ricevere questo invito era stata Sofia Loren; un balzo da una grande artista a una donna di facili costumi che i giornali esteri presentano come l’amante di Berlusconi. Fortunatamente fino ad ora il desiderio di Ruby di entrare nel mondo dello spettacolo è stato stroncato dai principali produttori e la sua fama opaca l’ha solamente portata nelle discoteche per eseguire la sua specialità, la danza del ventre, che già eseguiva nella villa di Arcore secondo quanto venuto alla luce dalle intercettazioni.

LEAVE A REPLY