Paris Hilton, compleanno amaro: un ladro ruba la torta

0

Anche la bella ereditiera Paris Hilton è arrivata alla soglia dei fatidici 30 anni. Ma non è stato un compleanno da ricordare per lei, se non altro non di quelli da ricordare positivamente. La festa si è svolta mercoledì sera a Los Angeles (mercoledì era 16 febbraio, Paris compiva gli anni alla mezzanotte) e su Facebook sono cominciate a circolare news di un intrufolato. Si tratta di un deejay losangelino che si sarebbe letteralmente imbucato alla festa per scattare numerose foto e rubare addirittura la torta di compleanno di Paris, costata la bellezza di 2000 dollari. Come se non bastasse il furbetto ha prontamente pubblicato le prove della sua bravata (le foto scattate) sul social network Facebook. Assieme alle foto non manca la descrizione delle sue gesta. Paz, questo il suo nome, riferisce che tra le molte torte esposte nella sala la sua attenzione si è focalizzata su una in particolare che sfoggiava la scritta ‘Paris’. “Con una mossa veloce ho schivato un cameriere, ho afferrato il premio e mi sono diretto verso la porta. Sono ripassato davanti al capo della sicurezza a cui ho annuito e 40 secondi dopo ero nella mia macchina con questa delizia da 30 chili in braccio”. Naturalmente tra i detrattori della bella Paris Hilton c’è chi guarda a questo deejay come all’eroe del ventunesimo secolo. Fatto sta che sembra improbabile che si riesca ad uscire con una torta di trenta chili passando inosservati. Ma la domanda che sorge spontanea è la seguente: questo fotografo furbetto nonché ladruncolo di leccornie costose se la sarà mangiata tutta da solo?

Marco Pesino

LEAVE A REPLY